d
t
m

Progetti in corso

Plurilinguismo individuale

Questo settore si dedica alla ricerca sull’acquisizione simultanea o successiva di più lingue (lingua prima, seconda, terza), a varie età e in vari gruppi demografici, inclusa la popolazione migrante. Sulla base di studi empirici longitudinali, si cerca di far luce sui fattori che influenzano lo sviluppo delle competenze linguistiche individuali.

Direzione: Prof. Raphael Berthele

Fondo Nationale Svizzero, promozione di progetti, progetto No 176338

Le lingue permettono di collegare eventi che si succedono di un racconto, mettendo in evidenza determinate...

Il potenziale variabile degli individui nell’apprendimento delle lingue straniere è stato studiato da numerosi ricercatori sin dagli anni ‘50. Sotto il termine di ...

Questo stato della ricerca tratterà le differenze inter-individuali concernenti i risultati nell’apprendimento delle lingue straniere a scuola. Il fine è di recensire e...

Il progetto „Mehrsprachige Praktiken von Kindern und Fachpersonen in Spielgruppen, (MePraS)“ (prassi plurilingue dei bambini e dei professionisti dell’infanzia nei gruppi di gioco) intende...

Questo progetto si propone di indagare come, ascoltando lingua parlata, dei soggetti si abituano a varietà non native della loro L1.

Mentre la maggior parte delle ricerche esistenti sull'...

L'obiettivo generale di questo progetto è quello di studiare come la conoscenza di una varietà non standard di una prima lingua (ad esempio, un dialetto locale) influenzi l'apprendimento di un'...

Insegnamento e apprendimento delle lingue, valutazione delle competenze linguistiche

Questo settore si interessa alle ricerche sullo sviluppo, l’analisi e la pratica delle competenze plurilingue e multiculturali. In particolare sono studiati (1) l'apprendimento delle lingue non guidato, guidato e autonomo, (2) l’insegnamento del plurilinguismo e delle lingue seconde (prendendo in considerazione le finalità dell’insegnamento e dell’apprendimento, i curricula ed i piani di studio, nonché le metodiche per l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue) e (3) la valutazione delle competenze linguistiche e dei programmi di lingua.

Direzione: Prof. Thomas Studer, Prof. Anita Thomas

L'obiettivo di questo progetto è quello di studiare la componente "comprensione" nell’ambito della competenza di interazione orale. In particolare, si tratta di esaminare le caratteristiche...

Lo scopo di questo studio è quello di stabilire se e come la lingua possa essere usata come strumento di autoregolazione nei processi di apprendimento.

Da un lato, sulla base dello studio...

L'obiettivo del progetto è lo sviluppo su base empirica di test per verificare le competenze linguistiche specifiche degli insegnanti di livello primario e secondario inferiore per le lingue...

L'obiettivo dei lavori consiste nel compilare un inventario dei corpora esistenti, che includono produzioni di studenti DaF e FLE, e di identificare le lacune e le esigenze in questo settore.

Nell’insegnamento moderno delle lingue straniere, l’accento è nettamente posto sull’uso della lingua: soprattutto con l’introduzione del Quadro comune europeo di...

Il progetto consiste in un libro quadrilingue per il grande pubblico, che mette a confronto una quarantina di espressioni in romancio (tutti gli idiomi), italiano, tedesco (compresi gli esempi in...

Questo progetto esamina l'acquisizione e l'insegnamento del tedesco come lingua straniera in Israele, dove la lingua tedesca non era molto importante dopo il 1945 e dove ancora oggi l'...

Nei paesi con una forte immigrazione, da decenni si offrono corsi di alfabetizzazione in una lingua diversa da quella materna per migranti adulti. Negli ultimi anni, la ricerca sui processi di...

Questo progetto ambisce a documentare e trattare criticamente le condizioni di implementazione dell’insegnamento bilingue alla scuola primaria, in relazione a due...

Questo progetto si occupa delle possibilità e dei limiti dell’attuazione d’approcci plurilingui nell’insegnamento delle lingue straniere nella scuola obbligatoria. Lo...

L’obiettivo del progetto è di valutare, nella Svizzera orientale e occidentale, l’effetto di alcuni scambi linguistici impostati in diversi modi. Questi scambi sono adattati al livello scolastico...

Quando l'obiettivo è quello di misurare l'effettiva capacità degli studenti di usare una lingua, il metodo preferito è il "test" basato sulle competenze, effettuato attraverso compiti pressoché...

Finanziato dal Fondo per l'innovazione della Facoltà di lettere dell'Università di Friburgo

L'obiettivo di questo progetto è quello di testare l'uso dello strumento di scrittura...

Nonostante l’importanza degli scambi linguistici (e culturali) sia chiaramente riconosciuta, l’impatto della loro promozione sugli scambi realmente effettuati è debole. L’organizzazione e l’...

Il progetto mira a indagare come gestire la diversità linguistica nell’insegnamento del tedesco lingua straniera da un punto di vista sia scientifico sia pratico.

Il presente studio...

Plurilinguismo istituzionale e sociale

Questo settore si occupa degli aspetti sociali e istituzionali del plurilinguismo, ponendo l'accento sull'ambiente scolastico, su quello lavorativo, sulle istituzioni culturali e politiche, sulla politica linguistica e sul diritto. Caratterizzata da un approccio socio- e antropologico, questa area di ricerca si focalizza sui processi attraverso i quali la nostra società valorizza o penalizza alcune lingue ed i suoi utilizzatori, i rapporti di forza tra le diverse comunità linguistiche, le disparità sociali e il ruolo assunto dalla mondializzazione nella diffusione e nella pratica del plurilinguismo.

Direzione: Prof. Alexandre Duchêne

Il progetto Cold Rush esamina la trasformazione del Nord Artico come punto caldo in espansione nel momento dello sviluppo economico e della trasformazione culturale, concentrandosi sui modi in cui...

Come affrontare le disuguaglianze (di classe, lingua, talento, razza, sesso) in classe, concentrandosi sui processi sociali e incoraggiando gli studenti a riflettere sulle proposte?

A...

Questo progetto di collaborazione mira a superare i presupposti comuni e acritici del capitalismo e del linguaggio che tendono a darli per scontati, senza interrogarsi a sufficienza sul loro...

L’obiettivo della ricerca è la ricostruzione storica e sociale dei percorsi, delle caratteristiche e delle modalità attraverso le quali la lingua italiana (nelle sue...

Fondo Nazionale Svizzero, promozione di progetti, progetto n. 159852

...

L'obiettivo di questo progetto di ricerca è far luce sulla nascita e lo sviluppo del discorso e del movimento esperantico in Svizzera, in riferimento alle caratteristiche socio-politiche e...